>

DIABETE ED ESERCIZIO FISICO

 

 

L’esercizio fisico è essenziale per uno stile di vita sano. Dovresti sempre consultare il tuo medico prima di praticare ginnastica faticosa, per avere la certezza di essere fisicamente in grado di affrontarla.

La gestione del T1D per gli atleti è diversificata in base ai singoli individui e a molte variabili, compreso lo sport, le esigenze sanitarie dell’atleta, la durata e la lunghezza dell’addestramento, le gare future, ecc. I rischi primari impliciti nell’attività fisica per gli atleti affetti da T1D sono essenzialmente due:

  • Ipoglicemia (il livello di zucchero nel sangue è troppo basso)

Per essere pronto ad affrontare l’ipoglicemia, tieni sempre a portata di mano 15-20 g di carboidrati ad azione rapida. Ricorda anche che il rischio di ipoglicemia è maggiore se salti i pasti o se esegui esercizi fisici troppo estenuanti o per un lungo periodo di tempo. L’esercizio aerobico, come il jogging, tende ad abbassare il glucosio nel sangue.

  • Iperglicemia (il livello di zucchero nel sangue è troppo alto)

Determinati esercizi fisici anaerobici e ad alta intensità, come il sollevamento pesi, possono aumentare il glucosio nel sangue. È assolutamente necessario ascoltare il proprio corpo, controllare spesso il glucosio nel sangue e valutare gli schemi ricorrenti per regolare al meglio le routine.

Conosci i motivi alla base dell’iperglicemia e come sarai in grado di controllare meglio lo zucchero nel sangue durante gli allenamenti. Scopri i vantaggi dell’esercizio fisico anaerobico (o del sollevamento pesi). Impara a perdere peso in modo sicuro con il diabete di Tipo 1. L’esercizio fisico, in generale, potrebbe aumentare la sensibilità all’insulina e facilitare complessivamente la gestione del diabete. Prima di iniziare, esamina le risorse per l’esercizio fisico di Beyond Type 1, e leggi le storie personali ispiratrici che potranno motivarti.

 

Risorse