>

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

 

 

Beyond Type 1 è stato fondato nel 2015 da Nick Jonas, Juliet de Baubigny, Sarah Lucas + Sam Talbot, con una specifica concentrazione sulla formazione, la sensibilizzazione e il percorso verso la cura del diabete di Tipo 1. Attraverso piattaforme, programmi, risorse e sovvenzioni, Beyond Type 1 sta unificando la comunità globale del diabete e sta fornendo soluzioni per migliorare oggi le vite delle persone. Sulla base di un nuovo modello di filantropia, Beyond Type 1 intende cambiare il modo in cui viviamo con una malattia cronica.

Il Consiglio di amministrazione è l’organo direttivo di Beyond Type 1, e si occupa della supervisione definitiva per quanto riguarda tutte le attività e gli affari dell’organizzazione. Il Consiglio di amministrazione lavora a stretto contatto con il Personale e con il Consiglio di leadership, per garantire l’allineamento con la missione e gli obiettivi strategici dell’organizzazione, e anche per assicurare la sostenibilità e il successo a lungo termine dell’organizzazione.

 

NATE CHECKETTS, PRESIDENTE

Nate è il Co-Fondatore e CEO di Rhone, una società di abbigliamento sportivo da uomo di qualità superiore, fondata nel 2014. Prima di svolgere le attività a Rhone, Nate ha prestato servizio e offerto consulenza alle più grandi proprietà di intrattenimento e tecnologiche del mondo, comprese Cisco, NFL, Legends, FanVision e Sport Radar; Nate è membro del consiglio di amministrazione di Veritone.  Nate ha conseguito la laurea presso la Brigham Young University (con una concentrazione sulla Finanza), è un imprenditore pieno di entusiasmo, ed ha fondato 4 aziende prima dell’età di 30 anni. Nate ha ricevuto la diagnosi di diabete di Tipo 1 all’età di 25 anni. Nate e sua moglie Dayna risiedono in Connecticut con i loro figli Gabriel, William e Nicholas.

 

 

 

JULIET DE BAUBIGNY

Juliet è una Partner generale presso Bond e si concentra sulle società tecnologiche emergenti negli Stati Uniti e in Europa. Juliet è attivamente coinvolta nelle operazioni di investimento in Spotify, Omio, Brex, FabFitFun e Spotahome. Prima di entrare a far parte di Bond, Juliet ha espletato l’incarico di Partner superiore presso Kleiner Perkins. Nel corso di una carriera di 18 anni, Juliet ha collaborato a stretto contatto con un’ampia serie di aziende, comprese Amazon, Google, Nest, Bloom Energy, Chegg, e Beyond Meat. Juliet ha offerto servizi di consulenza ai fondatori e CEO in merito alla creazione di società, allo sviluppo della leadership e alle partnership strategiche. Juliet è un’avida paladina dell’innovazione e della filantropia, ed è membro del consiglio di amministrazione di Product (RED). Juliet ha conseguito la laurea di primo grado in Amministrazione commerciale presso Newcastle Business School, Northumbria University, Newcastle upon Tyne, Inghilterra. Suo figlio Nicolas ha ricevuto la diagnosi di diabete di Tipo 1 nel 2012, all’età di cinque anni.

 

 

 

GREG DOOLEY

Greg e sua moglie Kristina sono i fieri genitori di tre gemelli: Mia, Isabella e Max. La loro figlia Isabella ha ricevuto la diagnosi di diabete di Tipo 1 nel 2012, all’età di 2 anni. Greg ha precedentemente prestato servizio nel Consiglio di amministrazione di JDRF Northeast Ohio, è un attivo sostenitore per il diabete di Tipo 1 e, insieme a sua moglie, condivide con la sua famiglia il percorso in compagnia del diabete di Tipo 1 attraverso il social media @InspiredByIsabella. Greg è un dirigente finanziario presso Goodyear e risiede in Ohio con i suoi familiari.

 

 

 

 

 

NICK JONAS

Nick ha ricevuto la diagnosi di diabete di Tipo 1 all’età di 13 anni. Questo attore di talento, artista che ha registrato multipli album best-seller di platino, e filantropo, continua a supportare le cause di beneficenza che gli stanno particolarmente a cuore e, nel contempo, incoraggia la gioventù a seguire il proprio sogno, nonostante le difficoltà personali. Ha svolto il ruolo di sostenitore per molte questioni di rilievo, compresa la salute e l’istruzione dei nostri giovani, i diritti umani e, in modo particolare, il diabete.

 

 

 

 

TRACEY MCCARTER

Tracey è una filantropa molto impegnata, e ha raccolto milioni di dollari per gli sforzi relativi al diabete di Tipo 1, da quando sua figlia Charlize è stata diagnosticata nel 2009 all’età di 4 anni. Tracey ha conseguito una laurea di secondo grado in economia e commercio presso la USC, e attualmente presta servizio nel Consiglio di amministrazione regionale nord-orientale della Young President’s Organization (YPO). È stata riconosciuta nel 2017 dalla sezione californiana della JDRF (Juvenile Diabetes Research Foundation, Fondazione per la ricerca sul diabete giovanile) di Orange County come candidata onoraria nel corso di una serata di gala, dopo aver svolto attività per vari anni nella JDRF della California. Tracey ha creato una comunità Beyond Type 1 a New York, per mettere in contatto nella vita reale la comunità virtuale. Tracey vive ora a Scottsdale con il marito Josh e le figlie Sydney e Charlize.

 

 

 

 

SAM TALBOT

Sam ha ricevuto la diagnosi di diabete di Tipo 1 all’età di 12 anni. Sam è una star nel mondo della cucina, ed ha trasformato il suo amore per il cibo in una carriera innovativa, ha aperto vari ristoranti e partecipato alla stagione 2 di Top Chef, dove è stato nominato “Preferito dai fan”. Sam è un modello di comportamento sia per gli adulti che per i bambini, e applica il suo stile “all-natural” a ogni sua ricetta.